C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 9,50

10,00

5% di sconto Spedizione gratis

Giuseppe Corlito

Ecologia sociale e neuroscienze

2021

Prezzo
10,00 €
Collana
Microcosmi della salute
Pagine
96
Formato
17,0 x 24,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-5524-248-6

Raccolta degli articoli scritti per Camminando Insieme 2017-2021

Ecologia sociale e neuroscienze

Ecologia sociale e neuroscienze

Raccolta degli articoli scritti per Camminando Insieme
2017-2021

Il volume affronta con taglio scientifico e divulgativo l’avanzamento delle neuroscienze nell’ultimo decennio e il solido fondamento che esse forniscono all’approccio ecologico-sociale, fondato da Vladimir Hudolin tra il 1964 e il 1996 e centrato sulla rete dei Club Alcologici Territoriali presenti in Italia e in 32 paesi del mondo. Esso raccoglie sette articoli usciti tra il 2016 e il 2021 sulla rivista Camminando Insieme, un intervento al Congresso nazionale di Spiritualità antropologica ed ecologia sociale di Assisi del 2016, l’editoriale della rivista Alcologia del 2016 e un articolo che propone una teoria ecologico-sociale unitaria degli stili di vita, uscito sulla Nuova Rassegna Studi Psichiatrici nel 2020. Gli ultimi due articoli forniscono una bibliografia utile a chi volesse approfondire l’argomento.
Vengono toccati temi molto attuali: la messa in crisi del concetto scientificamente incerto di “dipendenza” in base alla scoperta del circuito cerebrale della ricompensa e dell’idea transnosografica del “continuum” tra normalità e patologia; il fondamento dell’empatia nella scoperta – ad opera di un gruppo di ricerca italiano – dei neuroni a specchio; le basi neuro-scientifiche del concetto di spiritualità antropologica o cultura sociale; i rapporti tra alcologia e salute mentale, riferiti storicamente al lavoro comune svolto negli anni Cinquanta da Vladimir Hudolin e Franco Basaglia al Belmont Hospital di Londra con il fondatore della psichiatria sociale, Maxwel Jones; la proposta basata sulle evidenze scientifiche di una teoria unitaria degli stili di vita; l’applicazione delle scoperte neuro-scientifiche a proposito dei processi di addiction alle tecnologie informatiche soprattutto nell’epoca del Covid 19.
Il libro è presentato da Flaviana Conforto, responsabile di Camminando Insieme, e prefato da Cono Aldo Barnà, membro ordinario con funzioni di traning della Società Psicoanalitica Italiana. La presente è la terza edizione arricchita di un nuovo articolo, uscito nel settembre 2021.

Microcosmi della salute

« | »