C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 8,00

Spedizione gratis

Rosella Di Stefano

Il Principe Stanislaw Poniatowski a Capodimonte

2018

Prezzo
8,00 €
Collana
Genius Loci
Pagine
64
Formato
15,0 x 21,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-6433-904-7

Il Palazzo Poniatowski costruito "per dispetto"

Il Principe Stanislaw Poniatowski a Capodimonte

Il Principe Stanislaw Poniatowski a Capodimonte

e il palazzo costruito “per dispetto”

Sul promontorio di Capodimonte, sul Lago di Bolsena, si erge maestoso un palazzo che, secondo una tradizione che si tramanda da ormai più di due secoli, fu fatto costruire “per dispetto”… L’edificio, progettato dall’architetto romano Giuseppe Valadier, è portatore di una storia sorprendente che ha davvero il sapore di un romanzo. È la storia del principe Stanislaw Poniatowski, designato successore al trono di Polonia, che scelse l’Italia come sua patria elettiva perché si condannò all’esilio per non dover assistere alla dolorosa spartizione dei vastissimi e ricchissimi territori polacchi ad opera di tre superpotenze nemiche. Grande riformatore e raffinato collezionista, ispirato dalle idee illuministe che si andavano diffondendo in tutta Europa alla fine del Settecento, Stanislao Poniatowski fu colpito da una sorta di damnatio memoriæ dai suoi connazionali. Noi lo ricordiamo perché amò il Bel Paese, mostrò ammirazione per l’arte italiana, fu generoso benefattore verso i bisognosi e perché lasciò testimonianza di sé a Capodimonte dove fece edificare la sua grande dimora di villeggiatura.

Genius Loci

« | »