C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 9,50

10,00

5% di sconto Spedizione gratis

eBook disponibile

€ 4,00

eBook

€ 10,00

Libro + eBook

Monica Granchi

Mio nonno era comunista

2013

Prezzo
10,00 €
Collana
Narrazioni
Pagine
136
Formato
12,0 x 16,5 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-6433-341-0
eBook
4,00 €
ISBN
978-88-6433-357-1
Formato
ePub 2

Il racconto di un’educazione sentimentale, sociale, politica ed intellettuale. Uno spaccato degli anni ’70 in una delle province più rosse d’Italia: Siena. Sullo sfondo, una generazione povera ma in cammino per l’emancipazione.

Mio nonno era comunista

Mio nonno era comunista

Mio nonno era comunista è il racconto di un’educazione sentimentale, sociale, politica ed intellettuale; il racconto di una bambina divenuta donna tra il rigore della famiglia materna, operaia e comunista, e quello della famiglia paterna cattolica e contadina. Uno spaccato degli anni ’70 in una delle province più rosse d’Italia: Siena. La figura del nonno intransigente ed idealista, onesto e lavoratore, è il cuore di questo libro. Un nonno con una diffidenza per il nuovo, un’avversione per gli intellettuali e un vero disgusto per l’America; ma anche una passione per Totò, uno sviscerato amore per la musica imparata da autodidatta e per i versi di Dante e dell’Ariosto mandati a memoria. Tra giri di consegna de L’Unità e turni alle feste, anche quelle rigorosamente dell’Unità, si dipana la storia complessa di un’adolescenza combattuta tra sentimenti di gelosia e precoci disturbi alimentari. Sullo sfondo, una generazione povera ma in cammino per l’emancipazione. Un flusso di coscienza che rompe gli argini della narrazione in uno stile sincopato e denso di emozioni dove ricordi e valutazioni si rincorrono come in una seduta di analisi.

Illustrazione di copertina di Sergio Staino.

Approfondimenti e notizie

Narrazioni

« | »