C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 9,60

12,00

20% di sconto Spedizione gratis

Alessandro Cannamela

Nel nome le cose

2012

Prezzo
12,00 €
Collana
Idee di sinistra
Pagine
96
Formato
16,5 x 24,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-6433-239-0

Una delle strade da percorrere per tornare a riflettere su quel biennio che va dal ’89 della svolta della Bolognina al ’91 dello scioglimento del Partito Comunista italiano, biennio di cui ancora troppo rimane da indagare.

Nel nome le cose

Nel nome le cose

I comunisti senesi e la svolta della Bolognina

Il lavoro di Alessandro Cannamela si raccomanda, in primo luogo, perché, io credo, indica una delle strade da percorrere per tornare a riflettere su quel biennio che va dal ’89 della svolta della Bolognina al ’91 dello scioglimento del Partito Comunista italiano, biennio di cui ancora troppo rimane da indagare. Il PCI è stato troppo importante nella storia del dopoguerra italiano perché si possa smettere di continuare a studiare il suo scioglimento. È plausibile che l’assassinio di Moro concluda la storia della prima repubblica; una storia certo complessa, ma durante la quale, insieme a rovine, stragi di Stato, violazioni dello stato di diritto, intrecci tra politica e organizzazione malavitose, terrorismo e repressioni, è cresciuta la migliore stagione politica e sociale del paese.

Fausto Bertinotti

Idee di sinistra

« | »