C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 10,20

12,00

15% di sconto Spedizione gratis

Mena De Luca

Canzoniere di diverse stagioni

2015

Prezzo
12,00 €
Collana
Poesia
Pagine
112
Formato
15,0 x 21,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-6433-606-0

2ª edizione riveduta e ampliata da una nuova sezione.

Canzoniere di diverse stagioni

Canzoniere di diverse stagioni

2ª edizione riveduta e ampliata

Questa edizione presenta, rispetto alla prima del mio Canzoniere, due operazioni interessanti, per il lettore, e degne di nota: innanzitutto l’aggiunta di una nuova sezione (La città nuova: verso casa), che raggiunge il mio poetare ultimo; oltre all’inserimento di un corpus di poesie scritte in passato, e inedite.

Di quest’ultima operazione occorre parlare e dei criteri di inserimento, appunto, di quel corpus nell’ambito della seconda edizione.

Si tratta di poesie che, nel tempo della prima pubblicazione dei miei versi, non avevo sottoposto alla necessaria ‘limatura’, quanto mai doverosa dopo anni che le aveva viste giacere chiuse in un cassetto, e sulle quali ancora andavo meditando se e in quale modo includerle nel mio lavoro del Canzoniere di diverse stagioni. Decisi di attendere.

Ora che la ‘limatura’ è stata invece operata, ora che ho deciso dei testi che giacevano appunto in un cassetto quali pubblicare o meno, vengono alla luce. E sono poesie incluse in questa sede, seguendo un criterio cronologico (relativo evidentemente alla datazione della composizione), all’interno del corpus stesso, ma non come se il tempo della scelta ulteriore, rispetto alle poesie presenti nella prima edizione, non fosse mai stato, ma a seguito delle poesie già editate, in continuità, e questo nel rispetto anche di un criterio filologico che consiglia l’evidenziazione, in qualche modo, dei tempi di lavorazione di un’opera. Sono testi che fanno parte integrante della stessa sezione editata cui fanno seguito, la Primavera di sangue: nuove conversazioni.

Faccio presente che per le editate non ho seguito sempre l’ordine cronologico di datazione dei vari testi, ma talvolta un criterio di opportunità tematica, per la disposizione nell’ambito della struttura ‘libro’; così come un criterio d’ordine di revisione. Non rivedo in questa sede quella scelta per il rispetto del criterio filologico, la rivedo per i nuovi contributi, come detto: sempre stimato, tuttavia, il rispetto del criterio filologico di cui sopra.

Ma torniamo a questa seconda edizione e ai suoi perché.

L’unico testo che inserisco dentro il corpus delle editate in precedenza, così come costituito, è quello dedicato a Franz Kafka, che ha visto la pubblicazione nell’ ambito del saggio che vuole l’esegesi di due poesie di Carducci e Montale.

Questo testo ‘rompe’ l’ordine cronologico delle editate, così come dato, inserendosi però evidentemente ad hoc; gli ulteriori inserimenti non ‘rompono’ – come dicevo – l’unità narrativa della prima edizione, ma si aggiungono al corpus delle editate, di seguito.

Filomena De Luca

 

Approfondimenti

Poesia

« | »