C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 11,40

Spedizione gratis

Francesca Ceci

Didone senza Enea

2021

Prezzo
12,00 €
Collana
Antiqua Res
Pagine
80
Formato
17,0 x 23,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-9643-484-0

La vera storia della Regina di Cartagine

Didone senza Enea

Didone senza Enea

La vera storia della Regina di Cartagine

In un commento di Servio all’Eneide di Virgilio, la regina fenicia Didone, mitica fondatrice di Cartagine e uno dei personaggi iconici dell’immaginario collettivo occidentale, è definita virago, colei che agisce come un uomo. La sua vicenda conosce due tradizioni: quella originale, del III sec. a.C., che non menziona il suo rapporto con Enea e ne celebra esclusivamente il carattere volitivo e regale, e l’altra celeberrima, creata dall’arte poetica virgiliana, che fa dell’amore infelice per l’eroe troiano la causa fondante dell’inimicizia tra Cartagine e Roma. Una serie monetale romano-provinciale emessa in Fenicia nel III secolo d.C. dedicata a Didone rappresenta la regina mentre compie azioni prettamente maschili. In queste monete non vi è traccia della tragica vicenda sentimentale della regina che per amore rinuncia a se stessa. Figura che in tal senso era più accettabile dalla mentalità romana, che non prevedeva donne che esercitassero il potere in prima persona, a meno che esso non fosse esercitato in maniera “sotterranea”, tramite gli uomini di famiglia.

« | »