C&P Adver
Grafica · Comunicazione · Web · Artwork
Dal 1986 lavoriamo per creare identità forti
Visita il sito C&P Adver
C&P Adver
Presentazioni dei libri, notizie, recensioni
Visita il blog Effigi

€ 11,40

Spedizione gratis

Massimiliana Pozzi Battaglia, Federica Scatena

Regine, dee e donne nell’antico Egitto

2021

Prezzo
12,00 €
Collana
Antiqua Res
Pagine
96
Formato
17,0 x 23,0 cm
Legatura
Brossura
ISBN
978-88-9643-487-1

Nella società egizia la donna era tenuta in grande considerazione tanto che era ritenuta giuridicamente uguale all’uomo.

Regine, dee e donne nell’antico Egitto

Regine, dee e donne nell’antico Egitto

Nella società egizia la donna era tenuta in grande considerazione tanto che, definita nei documenti “signora della casa”, era ritenuta giuridicamente uguale all’uomo. In ogni ambito sociale e culturale la donna rivestiva un ruolo essenziale: come regina al fianco del faraone, come madre e moglie nella sfera privata, e come sacerdotessa in ambito religioso.
Il presente volume analizza, trattando diversi argomenti specifici il ruolo femminile nelle diverse epoche faraoniche, grazie anche a un’approfondita analisi della documentazione scritta e archeologica.
Dopo una parte introduttiva sull’ideale femminile, verrà trattato il ruolo della donna in famiglia e anche nel lavoro e nelle attività produttive e la sua funzione giuridica. Seguirà poi un approfondimento sul ruolo simbolico e politico della regina, attraverso l’analisi di grandi figure storiche come Hatshepsut, Nefertiti e Nefertari e così come il suo ruolo in ambito religioso: le principale dee del pantheon egiziano, le funzioni religiose riservate alla donna nel tempio e i ruoli sacerdotali, come le Divine Adoratrici di Amon. Infine, il testo si concluderà con l’analisi della figura femminile in ambito artistico, sia per quanto riguarda le arti visive che in letteratura.

« | »